Perchè ‘Tomato’ comics?

Il team di Tomato Comics è costituito da 7 fumettiste italiane che fanno prevalentemente fumetti in inglese sul web.

Il progetto è nato dalla voglia di ritrovare le proprie radici e di esplorare una sensibilità più vicina a noi utilizzando degli strumenti comunicativi (quali le sfumature del linguaggio e i riferimenti culturali) che solo la propria lingua madre puo’ offrire.

Al momento di scegliere un nome per il nostro team, abbiamo cercato un elemento che potesse fare da ponte tra questi due mondi: l’inglese come lingua del web, che ci ha permesso di conoscerci e di lavorare assieme, e l’italiano come collante del nostro progetto.

La scelta finale è ricaduta sul termine ‘tomato’ (inglese per ‘pomodoro’) in quanto parola mondialmente conosciuta ed immediatamente riconducibile alla cucina italiana.

Com’è organizzato il lavoro di Tomato?

Ognuna di noi ha un profilo personale in cui pubblica i propri fumetti in inglese.

Per Tomato Comics, ciascuna traduce i propri fumetti in italiano – anche se sembra un paradosso parlare di ‘traduzione’ – e poi li pubblica sul profilo di Tomato in un giorno prestabilito, che di solito rimane lo stesso ogni settimana. In questo modo sul profilo di Tomato ci sono nuovi fumetti ogni giorno e noi ci lavoriamo solo una volta a settimana.

Ogni decisione riguardante il lavoro relativo a Tomato Comics viene presa collettivamente, ma da un punto di vista delle scelte stilistiche per i nostri fumetti manteniamo una libertà assoluta.

Dove possiamo leggervi?

Fino ad oggi la risposta è sempre stata: online!

Ma a partire dal 2 luglio le cose cambiano…

Il nostro PRIMO LIBRO, una raccolta antologica di 19 storie originali, è disponibile in vendita in tutte le librerie d’Italia, su Amazon o direttamente sul sito del Beccogiallo.

Di cosa parla l’antologia?

L’antologia è una raccolta di una ventina di storie brevi. Ogni storia è firmata da una sola autrice.

Alcune delle storie presentate sono autobiografiche, altre sono ispirate al mondo dei fumetti dell’autrice, altre ancora sono a cavallo tra i due mondi.

Quello che le accomuna sono le nostre esperienze in quanto ‘pomodori’, donne italiane che coprono due generazioni e tanti stili di vita e luoghi diversi ma che hanno in comune le loro radici italiche.

L’antologia è una fotografia dei nostri percorsi, delle nostre emozioni, di come le nostre vite hanno viaggiato in parallelo pur avendo dei punti in comune.

È un viaggio in cui tutti possono ritrovare qualcosa di già visto e di già sentito, una senzione di vicinanza e appartenenza.

È un biglietto d’amore alla vita.

Ci saranno presentazioni e dediche?

La risposta è: un giorno!

Nel frattempo, visti i tempi che corrono, ci sarà la possibilità di comunicare con noi a distanza attraverso i canali social.

Abbonatevi alla nostra pagina Facebook per essere sicuri di non perdervi nessun evento, come questo per le prevendite.

Che dire? Fate bollire l’acqua, perchè il sugo è pronto!!!